Vantaggi

  • PER LA SALUTE:
    • aumento dell’aspettativa di vita esente da disabilità e aumento della capacità di lavoro;
    • riduzione della percentuale di infortuni e malattie professionali;
    • adozione di stili di vita sani;
    • riduzione delle assenze per malattie ed infortuni.
  • DAL PUNTO DI VISTA SOCIALE:
    • miglioramento della vita lavorativa e, in generale, della qualità della vita dei lavoratori;
    • aumento dell’autostima e della motivazione;
    • innalzamento delle competenze professionali e delle capacità di far fronte alle esigenze della vita professionale.
  • DAL PUNTO DI VISTA ECONOMICO:
    • aumento della produttività ed efficienza economica;
    • aumento della competitività dell’organizzazione;
    • miglioramento dell’immagine istituzionale.

Benessere organizzativo
A cosa serve?